Nintendo Switch, dal 2018 il servizio online costerà solo 20 euro all’anno

Chi acquisterà la nuova consolle Nintendo Switch avrà i servizi online gratuiti per il 2017, mentre dal 2018 pagherà solamente 20 euro per tutto l'anno.

0
22

Nintendo Switch è la nuova consolle della casa giapponese che in questi primi mesi in cui è arrivata sul mercato sta ottenendo un discreto successo in termini di vendite in ogni parte del mondo. Per rendere ancora più appetibile il dispositivo i piani alti della società hanno preso una decisione importante.

I dirigenti di Nintendo hanno infatti deciso per tutti coloro che acquisteranno la consolle nel 2017 di rendere gratuito l’utilizzo dei servizi online. Non solo, a partire dal 2018 i prezzi per continuare ad usufruire del servizi saranno molto competitivi, ovvero 4 euro al mese o, in alternativa, 20 euro per tutto l’anno.

Una decisione che, evidentemente, ha una precisa strategia di mercato, quella di rendere la consolle ancora più invogliante visto che il comparto online è molto sfruttato dai videogiocatori che in questo modo possono sfidare altri giocatori di ogni parte del mondo senza dover stare necessariamente nella stessa stanza.