Champions League: trionfo del Real Madrid, battuta la Juventus per 4-1!

La squadra di Zidane, dopo aver sofferto nel primo tempo, si scatena nella ripresa e segna ben tre gol ad una difesa bianconera praticamente immobile...

0
21

Finisce 4-1 per il Real Madrid la finale di Champions League giocata a Cardiff contro la Juventus, si infrangono sul più bello dunque i sogni triplete per i bianconeri, in partita soltanto un tempo prima di mollare con la tesa. Cristiano Ronaldo ha segnato la solita doppietta che gli permetterà di vincere il quinto Pallone d’oro.

La Juventus parte fortissima e mette sotto pressione i blancos con diversi tiri da fuori area. E’ però il Real Madrid a passare in vantaggio grazie ad un tiro di Cristiano Ronaldo deviato da Bonucci. Passano però solo 7 minuti prima che Mandzukic si inventa un grandissimo gol che riporta le ostilità in pareggio.

Nella ripresa la Juventus non entra praticamente in campo. Al 61′ Casemiro tira da fuori area, anche questa volta trova una deviazione, e la palla si insacca. A questo punto i bianconeri non riescono a reagire e subiscono il 3-1 di Cristiano Ronaldo, complice un errore di Mandzukic in fase di ripartenza, ed il 4-1 finale di Asensio.