Calciomercato: il Manchester United vuole Morata per sostituire Ibra

Il Manchester United ha deciso di non puntare più su Zlatan Ibrahimovic e lo lascerà libero di cercarsi una nuova squadra. Al suo posto José Mourinho vuole lo spagnolo del Real Madrid Alvaro Morata.

0
40

La notizia era già nell’aria da diverse settimane, ma adesso ha assunto i crismi dell’ufficialità: il Manchester United ha deciso di non puntare più su Zlatan Ibrahimovic e lo lascerà libero di cercarsi una nuova squadra. Al suo posto José Mourinho vuole lo spagnolo del Real Madrid Alvaro Morata.

Nonostante i ventotto gol della stagione appena trascorsa, Zlatan Ibrahimovic non rientra dunque più nei piani della società. Decisivo è stato l’infortunio ai legamenti del ginocchio che lo terrà lontano dai campi per diversi mesi. Lo svedese potrebbe decidere di accettare le proposte di alcuni club negli USA.

Per sostituire Ibrahimovic il mister Mourinho avrebbe già individuato il profilo ideale, si tratta di Morata che ha trovato poco spazio quest’anno nel Real Madrid di Zidane. Lo spagnolo sarebbe ben felice di giocare nel Manchester United, ma bisogna convincere i Galacticos che per farlo partire chiedono una cifra non inferiore ai 90 milioni di euro.