Trapani: Girolamo Fazio si ritira dal ballottaggio, rimane soltanto Pietro Savona

Il candidato sindaco, ottenuta la possibilità di partecipare al ballottaggio, non ha presentato la lista dei possibili assessori. Il termine ultimo scadeva alle 14

0
34

Girolamo Fazio non è più il candidato sindaco di Trapani al prossimo ballottaggio. Il politico non ha rispettato il termine ultimo di quest’oggi alle 14 per la presentazione dalla lista degli assessori perdendo così il diritto di essere votato. Rimane in corsa dunque soltanto Pietro Savona, ma per lui l’elezione non sarà una passeggiata…

Infatti la legge prevede in questi casi che si rechino al voto almeno il 50% degli aventi diritto e la metà di questi + uno voti appunto per Pietro Savona. Allo stato attuale non è una cosa così semplice considerando che, nella prima tornata, con molti più politici in corsa, votò soltanto il 58,4% degli aventi diritto.

Cosa succede allora qualora Pietro Savona non venga eletto come nuovo sindaco della città di Trapani? Una delle ipotesi preveda che sia un commissario a guidare l’amministrazione mentre il consiglio comunale resterebbe in carica cambiando però i criteri di attribuzione dei vari seggi.