Il regista premio Oscar John Avildsen è morto per un cancro al pancreas

E' morto il regista statunitense John Guilbert Avildsen a causa di un cancro al pancreas. Aveva 81 anni. La sua morte è stata annunciata dal figlio Anthony.

0
86

E’ morto il regista statunitense John Guilbert Avildsen a causa di un male incurabile, un cancro al pancreas. Aveva 81 anni. La sua morte è stata dapprima annunciata dal figlio Anthony e poi riportata da tutti i principali organi di stampa e media nazionali ed internazionali.

John Avildsen aveva fatto tanta gavetta prima di affermarsi come regista di successo. Il film che lo consacrò al mondo intero fu girato nel 1976. Il titolo era Rocky con Sylvester Stallone. La pellicola ebbe un successo inaspettato dando il là ad una saga che avrebbe avuto enorme successo per diversi anni.

Quel film gli fece vincere anche l’Oscar, ambita statuetta, punto di arrivo per molti attori e registi. Tra i suoi tanti film ce ne fu un altro a sbancare i botteghini, anche questa volta a sorpresa, ci riferiamo a Karate Kid, pellicola che raccontava la vita di un giovane che imparava le arti marziali da un anziano per riuscire a difendersi.