Serie B: il Carpi vince in 10 contro il Frosinone e vola in finale!

Sotto di due uomini ed imbufalita per un rigore non concesso, la squadra di Castori espugna il Matusa diventando la prima finalista Play Off. In gol Letizia...

0
39

Il Carpi di Castori ha ribaltato le previsioni della vigilia vincendo la semifinale di ritorno contro il Frosinone. Adesso sarà proprio lei ha presentarsi in finale play off con molte possibilità di tornare nuovamente in serie A. Mattatore della partita è stato Letizia che, nonostante la doppia inferiorità, ha segnato un gran gol da fuori area.

Il primo tempo è davvero molto brutto, ne il Carpi e ne il Frosinone si vogliono sbilanciare concedendo campo agli avversari. D’altronde il miglior piazzamento in classifica premiava i padroni di casa, quindi erano gli uomini di Castori che si dovevano sbilanciare. La prima frazione si è però conclusa senza sussulti.

Nel secondo tempo viene subito espulso Struna per il Carpi, la squadra si vede anche negare un rigore che, a molti, è apparso abbastanza solare. Nel parapiglia che ne è nato, è stato cacciato anche Gagliolo. In nove la partita sembra ormai compromessa per gli ospiti, ma Letizia si inventa il gol partita diventando l’idolo dei tifosi.